copertina-granieri-500

Mathematical Pride: L. Granieri

15.00

Descrizione prodotto

Mathematical Pride: L. Granieri

  • Edizione 2020
  • Formato 17×24, Confezione brossura. Pag. 125
  • ISBN 978-88-98648-70-2

    

DESCRIZIONE

 Questo testo è motivato dall’iniziativa del Mathematical Pride nata dall’esigenza di approfondire la formazione scientifica degli insegnanti di Matematica, in modo particolare di quelli della scuola secondaria superiore, al fine di promuovere ricadute positive sui metodi di insegnamento e di incentivare l’utilizzo di materiale didattico in linea con le moderne tematiche di studio e di interesse. In seguito alle sollecitazioni promosse da questa iniziativa, il presente volume raccoglie vari saggi e materiali ispirati a quelli presentati in occasione della prima edizione del Convegno Mathematical Pride tenutosi a Bari presso il Convitto Nazionale Statale D. Cirillo il 19 Febbraio 2019.

Il primo saggio a cura del Prof. Luigi Borzacchini, ripercorre millenni di storia matematica con lo scopo di “disegnare” un volto realistico del concetto di numero reale, passando in rassegna gli sforzi compiuti da scienziati e studiosi per giungere ad una sua definizione coerente e rigorosa.

Il Prof. Luca Granieri, invece, presenta alcuni retroscena in riferimento all’assegnazione della Medaglia Fields (l’equivalente del premio Nobel per la Matematica), recentemente conferita al matematico italiano Alessio Figalli, principalmente per i suoi originali e profondi contributi nel campo del Trasporto Ottimale di Massa. Questo saggio costituisce una stimolante e appassionata introduzione a questo importante campo di ricerca scientifica, accessibile anche ai non esperti del settore, divulgando un tema di sicuro interesse ad ampia platea di lettori. Ci viene anche proposta una breve ricostruzione dell’evoluzione dei concetti di spazio e tempo culminanti nello spazio-tempo della storia della relatività.

Con la Prof.ssa Sandra Lucente si discute il legame tra la matematica e il saper vedere e scopriamo così, in un periodo di grande interesse culturale per la divulgazione matematica, quali concetti si possono vedere ad occhi aperti e cosa ha in più lo sguardo mentale. Viceversa, si mostra anche come le immagini della matematica possano insegnare a saper vedere efficacemente nel quotidiano e negli altri ambiti del sapere.

Il Prof. Antonio Attaglianti presenta le nozioni di base delle opzioni finanziarie ed accenna al difficile problema della determinazione del prezzo equo di tali contratti. Si sottolinea come questi strumenti finanziari, amati o odiati, non possono essere certamente ignorati in un mercato sempre più dominato dalla finanza per cui la conoscenza del loro funzionamento è quanto mai opportuna e necessaria per una consapevole comprensione dei complessi processi economico-finanziari tipici del nostro tempo.

Infine il Prof. Francesco Maddalena, parlando di termodinamica, riscalda gli animi con un’analisi dettagliata dei concetti di equilibrio e di entropia, entrambi fondamentali nella moderna visione scientifica del mondo. In particolare delinea alcuni aspetti matematici connessi al ruolo che il concetto di entropia, a lungo controverso, riveste nella formulazione di modelli matematici usati per descrivere anche fenomeni che esulano dal contesto dei classici processi termodinamici.

Luigi Borzacchini: Già Docente di Storia e Fondamenti della Matematica e di Logica Matematica presso l’Università Aldo Moro di Bari e membro dell’Accademia Pugliese delle Scienze. Oltre all’attività accademica ha scritto diverse opere sulla storia e filosofia della matematica, della logica e computer science. Tra le sue  pubblicazioni principali Il Computer di Platone(2005), Il Computer di Ockham(2010), Il Computer di Kant(2015), La Scienza di Francesco(2016), La Solitudine di Leonardo(2019), per Dedalo Edizioni, e l’appendice Storia della Matematica nella Enciclopedia Garzanti sulla Matematica(2013).

Sandra Lucente: Docente di Analisi Matematica presso l’Università degli studi Aldo Moro di Bari, Dipartimento Interateneo di Fisica, Centro Interuniversitario di Ricerca Seminario di Storia della Scienza. Dal 2007 si occupa anche di divulgazione scientifica con conferenze, laboratori, spettacoli. Ha pubblicato per Graziar Scritture Itinerari Matematici in Puglia e Itinerari Matematici in Basilicata. Scrive per riviste di divulgazione scientifica, come Sapere e Prisma, ma anche per quotidiani (La Repubblica Ed. Bari) e per il blog MaddMaths!.

Francesco Maddalena: Ricercatore di Analisi Matematica presso il Politecnico di Bari. Si occupa prevalentemente di Calcolo delle Variazioni ed Equazioni alle Derivate Parziali. Si è occupato di problemi di trasporto ottimo e trasporto ramificato. Inoltre i suoi interessi sono volti allo studio dei problemi matematici relativi alla Meccanica dei Continui.

Luca Granieri: Dottore di Ricerca in Matematica. Ha svolto attività di ricerca in diverse Università e centri di ricerca, è autore di numerose pubblicazioni  scientifiche nonché di articoli e testi divulgativi e didattici. Attualmente insegna presso il Liceo Scientifico E. Fermi di Bari. Tra le sue pubblicazioni principali: Elementi di Matematica(2014), Dio c’è e la scienza…(2015), Ottimo in Matematica(2016), Elementare Watson!(2018) per Edizioni LaDotta.

 

Counter created by emailextractor14.com